Pubblicazioni

Archivio dei racconti e delle poesie pubblicati da Eksetra

Poesia di Abraha Hewan

Sogno

Brandelli   Brandelli di coscienza chiedono spazio ma il tuo destino è già deciso: non avrai nome. Invano si contraggono le viscere per trattenere il seme dell’indifferenza. Torbide acque ti porteranno verso un’alba che non sarà mai giorno.   Incontro   Arabeschi raffinati scalano il muro di pigra indifferenza che ci separa. Sono parole accese…

Continua a leggere
Poesia di Abraha Hewan

Brandelli

Brandelli   Brandelli di coscienza chiedono spazio ma il tuo destino è già deciso: non avrai nome. Invano si contraggono le viscere per trattenere il seme dell’indifferenza. Torbide acque ti porteranno verso un’alba che non sarà mai giorno.   Incontro   Arabeschi raffinati scalano il muro di pigra indifferenza che ci separa. Sono parole accese…

Continua a leggere
Poesia di Mahmoud Nagib Moussa El-Sayed

Cercasi

Ogni notte   Ogni notte muoio nel mio letto fino a che non arriva il mattino.   Ogni notte muoio nel letto circondato dai volti rigidi. Mi scuote il sospiro dei miserabili che stanchi di resistere maledicono il buio.   Ogni notte muoio destinato a rimanere muto con le mani serrate e gli occhi annebbiati.…

Continua a leggere
Introduzione – rassegna critica di Roberta Sangiorgi

Letteratura in equilibrio

Letteratura in equilibrio In equilibrio. Sprofondati negli abissi dell’anima coltivando la speranza nei sogni. Senza patria e con le mille patrie di compagni di strade tortuose, incontrati un giorno per caso, con cui cercare insieme un futuro migliore. Non c’è colore di pelle a creare differenze, perché unico è il cammino: un viaggio senza meta…

Continua a leggere
Poesia di Abraha Hewan

Incontro

Brandelli   Brandelli di coscienza chiedono spazio ma il tuo destino è già deciso: non avrai nome. Invano si contraggono le viscere per trattenere il seme dell’indifferenza. Torbide acque ti porteranno verso un’alba che non sarà mai giorno.   Incontro   Arabeschi raffinati scalano il muro di pigra indifferenza che ci separa. Sono parole accese…

Continua a leggere
Introduzione – rassegna critica di Armando Gnisci

Introduzione

Introduzione Sul numero 6 del febbraio di quest’anno del risorto «Caffè», Yousef Wakkas, nel testo "Tra due mondi", scrive:   … non guardavo la TV, ma era accesa. Una ragazza, mi sembra di colore, parlava di immigrati, integrazione, tolleranza e via discorrendo. Parole che non mi dicevano un bel niente. All’improvviso la sentii parlare di…

Continua a leggere
Introduzione – rassegna critica di Graziella Parati

Lo sguardo dell’altro

Lo sguardo dell'altro   In una sua recente pubblicazione Remo Cesarani dedica un capitolo alla definizione dello straniero come personaggio del mito, come oggetto di stereotipi e come topos letterario. Egli sottolinea che:   prima ancora di diventare un tema letterario, quella dello straniero è una condizione esistenziale, un ruolo che viene assunto in particolari…

Continua a leggere
Introduzione – rassegna critica di Serge Vanvolsem

Letteratura d’immigrazione e letteratura d’emigrazione

Letteratura d’immigrazione e letteratura d’emigrazione: qualche riflessione in margine al concorso Eks&Tra     L’assegnazione di un premio letterario è una buona occasione per i membri della commissione giudicante per riflettere sul proprio intervento, il che significa per me, anzitutto, interrogarmi sul senso della mia partecipazione a questa giuria e nello stesso tempo aprire una…

Continua a leggere
Racconto di Natalia Soloviova

Destinazione sconosciuta

Destinazione sconosciuta       Mi sorride con la bocca sdentata di un bambino neonato. Il sorriso è contagioso e semplice come possono avere solamente i bambini molto piccoli. Siamo seduti sul suo letto pieghevole da ospedale che è diventato la sua casa; qui lei dorme, mangia e fa i suoi bisogni. Tengo nelle mie…

Continua a leggere
Poesia di Sandra Clementina Ammendola

Poesía de amor

Poesía de amor   Tienes los ojos que hablan… Y recorría mi cuerpo. Dicen de un abandono, de una búsqueda.   Más o menos así puede iniciar una brillante historia de amor. Todo la hace fulgente: un color de piel más profundo, con las huellas de otras tierras; una entrega más sencilla con los colores…

Continua a leggere