Archivi

Il mio amore

Incontri Mi piace la sera, quando tramonta il sole, perché incontro tante amiche che mi riempiono di calore, di calore sincero e con molto amore, che riesco a immaginare che non sono sola in questa grande Nazione. Mi trattano come...

1 Gennaio 2000

Incontri

  Incontri   Mi piace la sera, quando tramonta il sole, perché incontro tante amiche che mi riempiono di calore, di calore sincero e con molto amore, che riesco a immaginare che non sono sola in questa grande Nazione. Mi...

1 Gennaio 2000

Nessuno

  Nessuno   Non chiedetemi il mio nome tutti i nomi sono il mio nome la mia vita così corta eterne, sono le sofferenze. Sono un sorriso / sulle labbra di una faccia triste. Sono un fiore / che spunta...

1 Gennaio 2000

Dammi la mano

Timbri Raccogli le tue speranze in una valigia, la tua roba, i tuoi ricordi nelle viscere e sei pronto… ad essere marchiato… nel recinto del progresso. Con l’inchiostro rosso sangue… vai verso la libertà. Arrivi degno, orgoglioso, fiero, con il...

1 Gennaio 2000

La Stella del Nord

      La Stella del Nord   Per la prima volta, nelle sue notti insonni, Sara riposa nella concavità di un luogo apparentemente disabitato, tranquillo. Vive senza passato o ciò che potrebbe essere descritto come una catena di eventi...

1 Gennaio 2000

L’impostore

      L’impostore   Di sicuro si chiamava Pap John, era vestito con un grande bubu bianco, il famoso “tre pezzi” che si usa in tutta l’Africa dell’ovest tra le persone che se lo possono permettere. Bubu che contrastava...

1 Gennaio 1995

Nostalgia

  Nessuno   Non chiedetemi il mio nome tutti i nomi sono il mio nome la mia vita così corta eterne, sono le sofferenze. Sono un sorriso / sulle labbra di una faccia triste. Sono un fiore / che spunta...

1 Gennaio 1995

Farfalle di mare, farfalle del deserto

Farfalle di mare, farfalle del deserto   La vita è bella, sì, / quando viviamo, perché la godiamo. È anche bella quando siamo morti perché ci riposiamo. È bella anche se diventiamo matti perché non ce ne accorgeremo. È anche...

1 Gennaio 1995

Solo allora, sono certo, potrò capire

Solo allora, sono certo, potrò capire   – Ecco, siamo arrivati. Quaranta dinari – disse il tassista, senza voltarsi. Jean-Marie pagò e scese dal taxi giallo, tutto ammaccato, meravigliandosi di essere arrivato sano e salvo. Rimase per un momento sul...

1 Gennaio 1995

Ana de Jesus

  Ana de Jesus   Signora, io non trovo bene in Italia. Io torno. (No. Non subito così. Meglio un po’ la volta.) Signora, permesso? Voglio parlare. Io tengo piccolo problema e voglio risolvere con te. (Sì, quando lei sveglia,...

1 Gennaio 1995