Archivi

La ballata di riva

  La ballata di riva   Noi siamo i figli della sabbia, del sole e dei fiori, siamo i figli del mare. Siamo venuti dai campi e dalle grandi città. Noi ragazzi dai mille sogni spezzati, infranti e traditi, col...

1 Gennaio 1995

La preghiera degli altri

      La preghiera degli altri   Se mia madre si fosse imbattuta in me mentre facevo i gesti dei cristiani in una messa, avrebbe perso ogni lucidezza e probabilmente si sarebbe beccata un bell’infarto. Non sarebbe riuscita a...

1 Gennaio 1995

L’impostore

      L’impostore   Di sicuro si chiamava Pap John, era vestito con un grande bubu bianco, il famoso “tre pezzi” che si usa in tutta l’Africa dell’ovest tra le persone che se lo possono permettere. Bubu che contrastava...

1 Gennaio 1995

Nostalgia

  Nessuno   Non chiedetemi il mio nome tutti i nomi sono il mio nome la mia vita così corta eterne, sono le sofferenze. Sono un sorriso / sulle labbra di una faccia triste. Sono un fiore / che spunta...

1 Gennaio 1995

Farfalle di mare, farfalle del deserto

Farfalle di mare, farfalle del deserto   La vita è bella, sì, / quando viviamo, perché la godiamo. È anche bella quando siamo morti perché ci riposiamo. È bella anche se diventiamo matti perché non ce ne accorgeremo. È anche...

1 Gennaio 1995

Solo allora, sono certo, potrò capire

Solo allora, sono certo, potrò capire   – Ecco, siamo arrivati. Quaranta dinari – disse il tassista, senza voltarsi. Jean-Marie pagò e scese dal taxi giallo, tutto ammaccato, meravigliandosi di essere arrivato sano e salvo. Rimase per un momento sul...

1 Gennaio 1995