Laboratorio

LABORATORIO SCRITTURA CREATIVA INTERCULTURALE

Laboratorio di scrittura creativa interculturale

I cittadini, italiani e stranieri, come titolari di diritti. Il linguaggio e la scrittura come ponte fra culture e mondi diversi, e come possibile risposta alle nuove domande di partecipazione nell’Italia delle migrazioni. Promosso dall’Associazione interculturale Eks&Tra e dal Dipartimento di Italianistica dell’Università di Bologna, il Laboratorio di scrittura creativa interculturale vuole essere uno strumento per favorire lo scambio e l’apertura verso l’altro, attraverso la scrittura.

ARTICOLAZIONE

Il laboratorio sarà articolato in 4 moduli di carattere teorico-pratico e sarà realizzato sotto la direzione scientifica del Prof. Fulvio Pezzarossa, docente di Sociologia della letteratura presso il Dipartimento di Italianistica dell’Università di Bologna, con il coinvolgimento di tutor migranti e italiani per la parte di scrittura creativa.

CHI PUO’ PARTECIPARE

La partecipazione è aperta a cittadini italiani e migranti, compresi apolidi e rifugiati, figli di migranti e di coppie miste, regolarmente residenti in Italia (preferibilmente in Emilia-Romagna), che abbiano una buona conoscenza dell’italiano scritto nonché la volontà e passione di usare la scrittura come modalità di coinvolgimento e promozione della cittadinanza attiva.

DOVE e QUANDO SI TIENE

Il Laboratorio si svolgerà presso l’Aula Forti del Dipartimento di Italianistica dell’Università di Bologna, con sede in Via Zamboni 32 a Bologna, il venerdì pomeriggio e sabato mattina.

COME PARTECIPARE AL LABORATORIO

Alla pagina http://www.eksetra.net/laboratorio/iscrizione è disponibile la domanda di partecipazione, da compilare e inviare on line entro il 20 marzo 2011. Non verranno prese in considerazione domande pervenute oltre questa data, inviate per posta o altri mezzi.

COME AVVIENE LA SELEZIONE

Sulla base delle richieste pervenute, gli organizzatori individueranno un numero proporzionale di candidati italiani e stranieri da ammettere al Laboratorio. Requisito preferenziale per la partecipazione è avere scritto opere di narrativa e/o poesie. Tali opere dovranno essere allegate al modulo di iscrizione, insieme a una biografia del candidato e alle motivazioni personali per l’ adesione al Laboratorio. Poesie e racconti verranno prese in considerazione solo se corredate da una dichiarazione con la quale gli autori si assumono ogni responsabilità sui contenuti e l’autenticità dei testi.

PRODOTTO FINALE

I racconti verranno pubblicati per scopi promozionali e culturali sul sito del Dipartimento e sul sito dell’Associazione Eks&Tra (http://www.eksetra.net). E’ prevista inoltre la realizzazione di una pubblicazione cartacea.

LA PARTECIPAZIONE AL LABORATORIO E’ GRATUITA

Numero massimo dei partecipanti: 40
Al termine del Laboratorio, a chi avrà partecipato ad almeno a 6 giornate verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Per informazioni, contattare:
Associazione Eks&Tra
(eksetra@libero.it, cell. 333/6723848)