Pubblicazioni

Archivio dei racconti e delle poesie pubblicati da Eksetra

Poesia di Neva Miceva Berardi

Anche se il mio mondo

Anche se il mio mondo fosse meno scrostato e muto e randagio e fiacco per l'inedia di fede, anche se non sprigionasse tristemente odore di rimorso e naftalina, anche se non avesse gli occhi limpidi di mia madre, lo stesso partirei. Perché allora mi dispiace tanto? Scarica il racconto

Continua a leggere
Poesia di lidia palazzolo

America

Miguel Angel Garcia Miguel Angel Garcia 2 9 2002-02-20T13:32:00Z 2003-01-16T10:14:00Z 2003-01-16T10:14:00Z 1 213 1217 Studio Garcia Multimedia 10 2 1494 9.2812 14   America   America è odore di sperma e cenere colore di ascelle intorbidite spuria identità di bestia e petalo È sangue mestruale incendiando monti e solitudini Oscenità di nubile rattrappita Maschera di…

Continua a leggere
Introduzione – rassegna critica di Roberta Sangiorgi

Storie dell’anima

Vogliono raccontare e raccontarsi per combattere i pregiudizi sugli immigrati. Gli scrittori migranti, vincitori della VI edizione del premio Eks&Tra promosso dall’omonima associazione interculturale e dalla Provincia di Mantova, i cui scritti sono raccolti nell’antologia “Anime in viaggio” testimoniano attraverso storie personali e storie inventate il vissuto, le speranze, le illusioni, il viaggio del corpo…

Continua a leggere
Poesia di Abraha Hewan

Brandelli

Brandelli   Brandelli di coscienza chiedono spazio ma il tuo destino è già deciso: non avrai nome. Invano si contraggono le viscere per trattenere il seme dell’indifferenza. Torbide acque ti porteranno verso un’alba che non sarà mai giorno.   Incontro   Arabeschi raffinati scalano il muro di pigra indifferenza che ci separa. Sono parole accese…

Continua a leggere
Poesia di Abraha Hewan

Sogno

Brandelli   Brandelli di coscienza chiedono spazio ma il tuo destino è già deciso: non avrai nome. Invano si contraggono le viscere per trattenere il seme dell’indifferenza. Torbide acque ti porteranno verso un’alba che non sarà mai giorno.   Incontro   Arabeschi raffinati scalano il muro di pigra indifferenza che ci separa. Sono parole accese…

Continua a leggere
Racconto di Rosete de Sá

La Stella del Nord

      La Stella del Nord   Per la prima volta, nelle sue notti insonni, Sara riposa nella concavità di un luogo apparentemente disabitato, tranquillo. Vive senza passato o ciò che potrebbe essere descritto come una catena di eventi remoti, che già se ne era andata con l’immersione fisica di quel corpo femminile nelle…

Continua a leggere
Poesia di Aziz Bouzidy

Nessuno

  Nessuno   Non chiedetemi il mio nome tutti i nomi sono il mio nome la mia vita così corta eterne, sono le sofferenze. Sono un sorriso / sulle labbra di una faccia triste. Sono un fiore / che spunta dalla cenere. Sono il sogno / che i futuristi hanno negato, e hanno manipolato un…

Continua a leggere
Poesia di Venecia De Oleo Pineda

Incontri

  Incontri   Mi piace la sera, quando tramonta il sole, perché incontro tante amiche che mi riempiono di calore, di calore sincero e con molto amore, che riesco a immaginare che non sono sola in questa grande Nazione. Mi trattano come una bambola, con affetto e tanto amore, mi sento tanto felice che non…

Continua a leggere
Poesia di Venecia De Oleo Pineda

Il mio amore

Incontri Mi piace la sera, quando tramonta il sole, perché incontro tante amiche che mi riempiono di calore, di calore sincero e con molto amore, che riesco a immaginare che non sono sola in questa grande Nazione. Mi trattano come una bambola, con affetto e tanto amore, mi sento tanto felice che non vorrei lasciare…

Continua a leggere
Poesia di Inés Ventura

Dammi la mano

Timbri Raccogli le tue speranze in una valigia, la tua roba, i tuoi ricordi nelle viscere e sei pronto… ad essere marchiato… nel recinto del progresso. Con l’inchiostro rosso sangue… vai verso la libertà. Arrivi degno, orgoglioso, fiero, con il volo come unico orizzonte. Ti senti forte… ancora… ancora? E piano piano, sottilmente, chiedi scusa……

Continua a leggere