Ecco sono on line! I vostri racconti, i vostri esercizi, le vostre biografie, le vostre foto sono finalmente su internet. Siete stati tutti davvero in gamba ed i tutor Christiana de Caldas Brito, Pina Piccolo, Livia Bazu sotto la supervisione del professor Fulvio Pezzarossa (Dipartimento di Italianistica, Università di Bologna), anche quest’anno sono riusciti a coinvolgere una trentina di persone di diverse origini che fino alla fine hanno seguito e prodotto racconti, non perché erano da fare (anche se la carioca Christiana con antenati prussiani non mollava la presa), ma soprattutto perché era bello ritrovarsi insieme a condividere emozioni, percorsi di vita differenti, difficoltà, differenze, gioie e il picnic finale che avete inventato.

Importante per tutti è stato esserci, lì, per condividere. Alcuni si continuano a ritrovare. Usate questo sito per tenervi in contatto: vuole essere la vostra casa con le porte e finestre aperte in cui entrare e uscire quando volete, sapendo di essere sempre ben accetti.

Casamondo era l’appartamento studentesco interculturale descritto da Idriss. Se volete, questa può essere la vostra Casamondo virtuale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *