Io in dieci righe: Lolita Timofeeva

Lolita Timofeeva è nata a Riga (Lettonia). Ha cominciato il suo percorso formativo a Riga, all’istituto tecnico (indirizzo stilismo) e all’Accademia delle Belle Arti (pittura) completandolo poi all’Accademia del Design prima a Pietroburgo e poi a Mosca.
Dal 1991 vive in Italia. Dal 1993 l’artista ha allestito numerose mostre personali in luoghi pubblici e gallerie private di città europee. E’ stata protagonista in musei come Museum Het Paleis (The Hague/Olanda), Museo Casal Solleric (Palma de Mallorca/Spagna), Foreign Art Museum (Riga/Lettonia) ecc. Nel 1997 ha rappresentato la Lettonia con una mostra personale nella XLVII Biennale di Venezia. Tra i critici e intellettuali che hanno scritto della sua arte, figurano i nomi di: Janus, Giorgio di Genova, Pierre Restany, Mario Luzi (del quale ha illustrato una raccolta di versi), Antonio Paolucci, Bigas Luna, Marcel Paquet, Giorgio Celli, Lino Cavallari e altri.