Io in dieci righe: Giorgio Busi-Rizzi

Sono nato nel 1983 (quest’anno sono trenta, lasciano intuire le mailing list di feste di compleanno a sorpresa).
Ho deciso di aumentare le mie ansie sul futuro laureandomi in lingue (triennale), poi in letterature comparate (specialistica), quindi ancora in lingua e cultura italiana per stranieri (magistrale, questa la dovrei finire più o meno allo scoccare dei trent’anni). Ho scritto di musica per varie webzine, vissuto lontano da casa, lavoricchiato, fatto cose, visto gente, nutrito velleità già dismesse prima degli –enta.
Attualmente collaboro con l’associazione culturale Ultima Sigaretta, faccio il tutor all’università, cerco un modo per espatriare di nuovo. 
Non sono mai riuscito a prendere sul serio una sola cosa nella vita (ma sto cercando di imparare).