Io in 10 righe: Valentina Selmi

Valentina Selmi è nata nel 1987 a Modena, dove vive tutt’ora.
Il primo ricordo che ha di sé è un pomeriggio passato sulle ginocchia di suo padre ascoltandolo leggere. La passione per la letteratura la pervade da bambina e non la lascia più: per questo a 21 anni abbandona studi giuridici intrapresi senza ispirazione e si butta anima e corpo nella facoltà di Lettere, dove ancora si trova in cerca della propria vocazione creativa.
È affascinata, forse anche grazie alla vita pendolare, dai mondi diversi che si possono incontrare e scoprire negli spazi fisici della quotidianità, come un treno od un metrò, e non a caso sta dedicando a questo la propria tesi di laurea.