IO IN 10 RIGHE – GASSID BABILONIA

IO IN 10 RIGHE – GASSID BABILONIA

Mi chiamo Gassid, sono nato a Babilonia, a qualche passo dell’Eufrate. Casa mia è eretta sulle basi della Torre di Babele, nessuno ci crede ma è così. Sono cresciuto in un piccolo paesino in campagna, con le pecore, le mucche, le galline, le farfalle, le api e tutti gli animali e gli insetti. Tutte le parti del mio corpo fanno parte dell’Eufrate, non solo perché ci facevo il bagno ogni giorno per tante ore, ma anche perché le piante e le verdure che piantavo e facevo crescere, erano assetate dall’Eufrate. Mi piace molto la natura perchè ho passato la mia infanzia e adolescenza negli orti e nei campi. Il nostro orto aveva una collina che poi mio padre ha demolito; questa collina a me sembrava fosse il resto dei giardini pensili. Ovviamente nessuno ci crede, bè c’è poco da fare. E poi i giardini pensili non erano di sicuro più belli dei miei giardinetti che facevo quando ero bambino. Da bambino, ho sempre inseguito le farfalle, e le inseguirò per sempre.