Ahmad Baheer (Afghanistan) – Qabili Pulao

All’inizio, quando sono venuto in Italia, mi ricordo una festa dove si cucinava, a San Giovanni in Persiceto. Ho partecipato: per me la festa era qualcosa di molto importante. Volevo cucinare una piatto che tutti avrebbero ricordato per sempre perchè l’avevo fatto molto bene.  Sono stato molto soddisfatto perchè a tutti è piaciuto il mio piatto, volevo raccontare perchè quel piatto è importante: perchè per la prima volta ho cucinato un piatto Nazionale Afghano in Italia.

Conosciamo il qabili pulao, piatto nazionale afghano a base di riso, carote e uvetta e pollo!

Ingredienti

– riso basmati
– cipolle bianche
– carote
– uvetta
– pollo
– mix di spezie masala
– cumino
– pistacchi  e mandorle  per la guarnizione
– cardamomo
– olio di semi per la frittura
– sale e pepe

Preparazione

– Lavate il riso più volte per togliere polvere e amido,versate il riso in un contenitore e copritelo con acqua fredda. Lasciate il riso in acqua per 10 minuti, poi scolate e ripetete per 2 volte ancora.

– Tritate finemente le cipolle e tagliate le carote,

– versate l’olio di semi in una padella, mettete le carote e fate rosolare per 5-10 minuti. Quando sono pronte toglietele e fatele asciugare su carta assorbente.

– versate l’uvetta nell’olio e lasciate per 2 minuti (proprio così, ci tocca friggere l’uvetta!). Appena pronta, unite alle carote.

– versate dell’olio di oliva in una padella grande e mettete le cipolle per farle rosolare. Quando le cipolle sono dorate, mettete il pollo e poi dell’acqua, coprendo quasi del tutto la padella con un coperchio. Appena il pollo è cotto (dopo circa 15 minuti), scoprite la padella e unite il cardamomo, il cumino e il mix di spezie masala e cuocete ancora il tutto a fiamma bassa per 10 minuti così che si formi un sughetto insieme al pollo,

– quando il riso è pronto e lavato, versatelo in una grande pentola, aggiungete del sale e coprite il riso con l’acqua. Mettete il tutto sul fuoco. Lasciate cuocere il riso per circa 15 minuti e poi scolalo,

– versate quindi il riso scolato nuovamente nella pentola (a fuoco spento) e unite il sughetto del pollo, le carote e l’uvetta. Lasciate riposare con coperchio chiuso per 5 minuti, poi versate il riso in una grande insalatiera di ceramica, sistemando quindi il pollo ai bordi e poi coprendolo con il riso. Alla fine, mettete  i pistacchi e le mandorle al centro (assieme a carote e uvetta rimanenti).

Buon appetito!