Naveed e Imran (Pakistan) – Byriani, riso con pollo

Oggi scrivo di un cibo famoso del mio paese, il Pakistan. Si chiama il biryani. Lo mangiavo quando ero piccolo, quando lo cucinava mia madre. Io sentivo il suo profumo dalla cucina. Quando lo mangiavo sentivo il gusto buonissimo e mi piaceva molto. Questo piatto si prepara in tutte le feste e ai matrimoni, è il piatto di quando non si lavora, è il piatto per quando c’è tempo. Si mangia di venerdì, perchè è la festa dei mussulmani. L’anno scorso sono andato al matrimonio di un mio amico e lì ho mangiato il biryani, e mi sono ricordato di quando ero piccolo in Pakistan. Il byriani ha il profumo del mio paese. Quando ero in Pakistan lo mangiavo la sera insieme con i miei amici, Anees, Usaman. Quando avevamo finito andavo in giro assieme, scherzavamo tanto, quando tornavo a casa, ero contento. Perchè Bohat achi thi maze dar thi.

La ricetta del byriani

Ingredienti:

  • Pollo un chilo e un quarto
  • riso un chilo.
  • cipolle medie 4 pezzi.
  • pomodori 5 pezzi.
  • Yogurt un bicchiere
  • Sale quanto ne vuoi
  • peperoncino in polvere
  • 2 cucchiai di curry
  • cumino curcuma
  • olio un bicchiere

Come si cucina

In pentola metti l’olio e lascialo sul fuoco medio per 3 o 4 minuti, aggiungi le spezie e, quando è rosso, la cipolla e fai soffriggere. Poi metti lo zenzero e cucina 2 o 3 minuti. Poi metti i pomodori e cucina finchè non diventa come una passata. Poi metti il pollo, il sale, il peperoncino in polvere e il curry piccante e menta e yogurt. Mescola e lascia sul fuoco medio per 12/15 minuti. Poi aggiungi il riso, mescola bene e lascia sul fuoco 15 minuti a fuoco basso e il byriani è pronto.  Buonissimo!